Polpettone ripieno sottovuoto

Il polpettone è uno di quei piatti che piace a tutti e si presta a svariate interpretazioni.

Nel #sousvideAlladin il polpettone regala il meglio di sé, anche perché i ripieni rimangono bene distinti, conservano compattezza e colore, il gusto rimane inalterato e perfettamente distinguibile.

In ogni boccone si possono percepire i diversi sapori che poi si uniformano all’ultimo momento, regalando una miscela di gusto e morbidezza.

La carne resta morbida, non si disperde nulla delle importanti qualità organolettiche degli alimenti, e il calo peso è minimo.

Tutti ottimi motivi per sperimentare la cucina sana, gustosa ed economica del Genio.

Polpettone per FB

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carne macinata mista (bovina e suina)
  • 200 g di piselli freschi o surgelati
  • un pomodoro “cuore di bue” da circa 100 g, o comunque una varietà soda e non troppo succosa
  • 150 g di provolone semi piccante, o altro formaggio a pasta dura
  • un cucchiaino di sale
  • un pizzico di pepe
  • un uovo
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • un pizzico di prezzemolo tritato

Procedimento:

In una terrina capiente, amalgamare la carne con il sale, il pepe, l’uovo, il parmigiano ed il prezzemolo.

Stendere l’impasto su un foglio di carta forno, dandogli una forma quadrata.

Carne stesa

Lavare il pomodoro e tagliarlo in pezzi.

Tagliare a bastoncini il provolone.

Alternare sull’impasto di carne una striscia di formaggio, una di pomodoro e una di piselli, fino ad esaurimento degli ingredienti.

Carne farcita

Arrotolare delicatamente, aiutandosi con il foglio di carta forno, e chiudere bene i lati.

Avvolgere completamente nella carta, compattando l’impasto e richiudendo i lembi laterali.

Polpettone crudo

Sistemare l’involto nella vasca del #sousvideAlladin, fare il sottovuoto ed infornare a 150° per 35 minuti, in modalità ventilato.

sottovuoto

Lasciare intiepidire prima di tagliare: sarà talmente morbido che potrebbe sbriciolarsi.

Potete successivamente riscaldare le fette, prima di servirle, cospargendole con il fondo di cottura rimasto nella vasca.

Polpettone cotto

PER INFORMAZIONI SCRIVERE A: info@sousvidealladin.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *