Pescespada con fagiolini al pomodoro

Il pescespada è un pesce osseo marino molto diffuso nel Mediterraneo meridionale.

Particolare e tradizionale è la pesca al pescespada che avviene nello stretto tra Reggio Calabria e Messina. Si effettua con uno speciale arpione, a bordo di barche denominate feluche, che sono dotate di una lunga passerella sulla quale staziona il pescatore, che riesce così a trovarsi sopra il pesce prima che quest’ultimo fugga allontanato dai rumori della barca.

Non è tra i pesci più magri, per cui è meglio non esagerare con il consumo, ma contiene una buona percentuale di proteine e vitamine, che con il sistema di cottura #sousvideAlladin rimarranno integralmente nel vostro piatto.

Inoltre, evitando i condimenti, potrete gustare il vostro pesce senza sentirvi troppo in colpa.

Il Genio ci suggerisce di prepararlo insieme ai leggeri e croccanti fagiolini verdi.

Pescespada per FB

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di pescespada fresco a fette
  • 350 g di fagiolini verdi sottili
  • sei pomodori ciliegini
  • sale, pepe
  • erbe aromatiche a piacere (timo, maggiorana, rosmarino, erba cipollina, prezzemolo)
  • poco olio extravergine di oliva

Preparazione:

Pulite i fagiolini sotto l’acqua corrente, eliminando le estremità ed il filo centrale, se presente.

Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti.

Mescolate tutto insieme nella vasca del #sousvideAlladin, aggiungendo poco olio extra vergine di oliva ed il sale.

 

Posizionate la griglia centrale di separazione e copritela con un foglio di carta forno.

 

Cospargete le fette di pescespada con il trito di erba aromatiche ed il pepe, poi sistematele sulla griglia.

 

Chiudete accuratamente il coperchio e fate il sottovuoto.

Cuocete a 160° in modalità ventilato per 35 minuti.

 

Se volete utilizzare alimenti surgelati, metteteli nella vasca senza scongelarli e prolungate di dieci minuti il tempo di cottura.

Otterrete un piatto profumato, saporito e leggero, senza spargere odori sgradevoli per casa e senza dovere controllare costantemente la cottura.

 

Un’altra magia del nostro Genio della cucina!

PER INFORMAZIONI SCRIVETE A: info@sousvidealladin.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *