Fegato con cipolle – “Io e il Genio”

Fegato con cipolle è la ricetta proposta da Patrizia Marsico, che ringraziamo per il contributo, per il nostro contest “Io e il Genio”.

Secondo lei, il fegato con le cipolle riesce molto bene con il nostro fantastico sistema di cottura #sousvideAlladin, per cui il Genio ha deciso di provare.

Potete trovare la ricetta originale, alla calabrese, sul blog di Patrizia, “Patty di corsaCLICCANDO QUI.

Ecco qui la realizzazione di Alladin, il Genio della cucina.

Fegato con cipolle x FB (6)

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. di fegato di maiale
  • una o due cipolle di Tropea
  • un peperoncino piccante
  • olio evo
  • due cucchiai di aceto balsamico
  • un pizzico di sale
  • alloro e prezzemolo tritati

Preparazione:

Pulire bene il fegato di maiale e tagliarlo a fette spesse un dito.

Sbucciare ed affettare finemente la cipolla.

Ungere il fondo della vasca del #sousvideAlladin con poco olio e sistemarvi la cipolla affettata, il peperoncino a pezzetti, e in ultimo le fette di fegato.

Fegato crudo

Cospargere con il sale e le erbe aromatiche, spruzzare il tutto con l’aceto balsamico, poi chiudere accuratamente il coperchio, e fare il sottovuoto seguendo il procedimento indicato in QUESTO VIDEO.

Infornare in modalità “ventilato” a 160° per venti minuti.

Il risultato sarà un piatto comunque molto saporito, ma più leggero rispetto alla versione iniziale, avendo eliminato, grazie al nostro sistema di cottura, il burro, la frittura e la farina.

Sia le cipolle che il fegato si saranno mantenuti morbidi ed avranno conservato, perfettamente intatti, sia il gusto che le sostanze nutritive.

Fegato cotto

Il Genio ha decretato che la ricetta di Patrizia è più che adatta al #sousvideAlladin!

Se volete partecipare anche voi al contest, che mette in palio un sistema completo per la cottura sottovuoto e due macchine confezionatrici sottovuoto, trovate il regolamento CLICCANDO QUI.

Se invece volete saperne di più sul sistema di cottura sottovuoto Alladin, scrivete a: info@sousvidealladin.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *