Creme caramel monoporzione

La creme caramel è un delicato budino a base di uova, latte e zucchero.

Nonostante il nome faccia pensare alla tradizione dolciaria francese, questo dessert ha ben altre origini , infatti la creme caramel nasce in Portogallo e Artusi ne trascrisse la ricetta con il nome di “Latte alla portoghese”.

Preparare questo dolce in casa non è complicato, tuttavia la cottura a bagnomaria nel forno richiede tempi lunghissimi e il rischio è che la consistenza non sia uniforme tra la base e la superficie, dove spesso si forma uno strato di bollicine che rende il budino poco consistente.

Con il #sousvideAlladin, Genio della cucina, realizzare la creme caramel è più semplice, ne guadagna il gusto, perché la cottura a basse temperature preserva l’aroma intenso della vaniglia, e anche dal punto di vista estetico si hanno risultati più soddisfacenti, infatti il budino risulta più compatto e sodo.

Prima foto

Ingredienti per 5/6 porzioni (180/200 ml)

  • 500 ml di latte fresco intero
  • 2 uova medie intere
  • 4 tuorli medi
  • 120 g di zucchero semolato
  • ½ bacca di vaniglia

Per il caramello

  • 40 g di zucchero
  • 2 cucchiai d’acqua
  • Qualche goccia di succo di limone

1 cucchiaino di burro per ungere gli stampi

Procedimento:

Ungere gli stampi con il burro e tenerli da parte.

Mettere i 40 g di zucchero in un tegamino, aggiungere l’acqua e il succo di limone, far bollire a fiamma bassa senza mescolare, sino a che avrà assunto un colore dorato. Spegnere la fiamma e versare subito il caramello sul fondo degli stampi.

Caramello

Mettere il latte in un pentolino e far bollire, spegnere la fiamma e lasciare intiepidire.

Sgusciare le uova e i tuorli in una ciotola, aggiungere i 120 g di zucchero e lavorare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

Unire ora il latte tiepido a filo, mescolando per amalgamare.

Versare il composto negli stampini e posizionarli all’interno della vasca #sousvideAlladin.

Budino

Unire un bicchiere colmo d’acqua dentro la vasca e controllare che ricopra gli stampi fino a metà.

Chiudere la vasca con il coperchio, creare il sottovuoto con l’apparecchio e infornare. Fare molta attenzione e tenere la vasca dritta, per evitare che gli stampini si capovolgano. Il forno dovrà essere preriscaldato a 160°.

4

Attendere 10 minuti, poi abbassare la temperatura a 150° e proseguire la cottura per altri 20 minuti.

Il nostro Genio Alladin preparerà una squisita creme caramel e non dovrete preoccuparvi di controllare continuamente per evitare che la superficie diventi scura.

Trascorso il tempo necessario, togliere la vasca dal forno, far sfiatare la valvolina, proteggere le mani con i guanti da forno e togliere il coperchio, prendere gli stampini e far freddare per circa 1 ora.

Riponete gli stampini in frigorifero per almeno 30 minuti.

Servire la creme caramel sformandola nei singoli piatti e irrorandola con lo zucchero caramellato rimasto sul fondo delle formine.

Creme per FB

Il Genio #sousvide Alladin è anche pasticcere.

PER INFO: info@sousvidealladin.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *