Trippa al pomodoro piccante cotta sottovuoto

La trippa è una di quelle preparazioni che dividono il pubblico in due nette fazioni: pro e contro. Ha un gusto ed una consistenza molto particolari, per cui piace o non piace, senza vie di mezzo. La trippa si ricava dalle quattro cavità dello stomaco del bovino e non, come spesso si crede, dall’intestino. Il reticolo, dall’aspetto spugnoso,  e l’omaso […]

» Read more

Spezzatino di seitan e funghi porcini cotto sottovuoto

Lo spezzatino, tradizionalmente, è di carne. Ma c’è chi la carne non la mangia, per questioni di salute, o per scelta alimentare come vegetariani e vegani. In questi casi la carne viene parzialmente sostituita con il seitan, impasto molto proteico e povero di grassi, ricavato dal glutine della farina. Il seitan al naturale è totalmente insapore, per cui viene cotto con aggiunta di […]

» Read more

Lesso non lesso cotto sottovuoto con bagnetto verde

Il lesso per antonomasia è, generalmente, un pezzo di muscolo bovino cotto a lungo in un brodo di verdure ed accompagnato da salse. Dal “bagnét vert” alla “salsa rubra”, dalla “pearà” alla semplice maionese, molti tipi di salse si prestano ad insaporire questa gustosa e nutriente preparazione. Dalla lunga lessatura della carne si ottiene un brodo profumato ed aromatico, nel […]

» Read more

Pescespada con fagiolini al pomodoro

Il pescespada è un pesce osseo marino molto diffuso nel Mediterraneo meridionale. Particolare e tradizionale è la pesca al pescespada che avviene nello stretto tra Reggio Calabria e Messina. Si effettua con uno speciale arpione, a bordo di barche denominate feluche, che sono dotate di una lunga passerella sulla quale staziona il pescatore, che riesce così a trovarsi sopra il pesce […]

» Read more

Fiori di zucca ripieni

Preparare degli squisiti fiori di zucca ripieni non è difficile e non richiede molto tempo. Il vantaggio del sistema di cottura sottovuoto #sousvideAlladin consiste nel mantenimento della consistenza, del colore e, soprattutto, di tutte le qualità organolettiche degli alimenti. Inoltre, non si registra il notevole calo peso che si avrebbe con una cottura normale, e non c’è bisogno di aggiungere […]

» Read more
1 2 3 5